La palestra della stampa: il racconto di due giornate tra nuove tecniche e materiali sorprendenti

È durata due giorni l’open house organizzata da Geca e Agf per presentare nuove soluzioni di stampa, nuovi materiali e i più avanzati sistemi di finitura presenti sul mercato.

Un evento per agenzie di comunicazione, brand e stampatori

#TrainYourPrint! è stato il motto del primo giorno, dedicato alle agenzie di comunicazione e ai brand. Gli stampatori sono come dei “coach” che accompagnano i loro clienti nella loro sfida per vincere sul mercato, consigliando, facendo scoprire soluzioni, cercando di rendere più potente la loro comunicazione.

Leggi di più

Rotobook: un’identità visiva elegante rivolta agli editori

Non è un caso che proprio nei giorni di Book Pride Geca sia impegnata nel lancio della sua nuova piattaforma per la produzione libraria. Si chiama Rotobook e la presenteremo in anteprima dall’Area Partner della fiera milanese dedicata all’editoria indipendente (dal 15 al 17 marzo alla Fabbrica del Vapore di Milano).

L’identità visiva di questo nuovo marchio del panorama librario italiano è stata realizzata insieme all’agenzia milanese Reflektor, con la quale avevamo già collaborato per il calendario fotografico.

Leggi di più

Il nuovo calendario: una dedica a noi e alla nostra passione per i libri

Quando abbiamo iniziato a ragionare sul tema del calendario 2019 abbiamo immediatamente pensato che sarebbe stato bello dedicarlo ai quarant’anni di Geca. Non ci piaceva però l’idea di un progetto autocelebrativo; abbiamo così fatto la cosa più semplice, anche se come spesso accade non è la più immediata. Abbiamo deciso di focalizzare il tema del calendario 2019 sulla nostra passione: i libri.

Perché i libri li stampiamo, certo, ma molte delle persone che lavorano in Geca sono anche avidi lettori. E allora il progetto ha preso subito forma: raccontare, attraverso i nostri ritratti, anche i libri che abbiamo amato di più. Da quarant’anni il nostro lavoro è stampare storie: questa volta le storie saremmo stati noi.

Leggi di più

Geca: una splendida quarantenne (e qualche anticipazione)

Il logo con il numero “40” che vedete accanto al marchio Geca ci accompagnerà durante tutto l’anno per celebrare i nostri 40 anni: dagli esordi nel 1979 ad un presente, quello del 2019, in cui iniziamo un nuovo capitolo della nostra storia. Quel piccolo logo sarà il “testimonial” dei grandi cambiamenti che stiamo proponendo al mercato e che vogliamo anticiparvi in questo post.

I nostri quarant’anni

Gli ultimi quattro decenni hanno visto nascere e realizzarsi numerose trasformazioni nel settore della stampa, dell’editoria e della comunicazione.

Leggi di più

10 modi insoliti per incontrare i libri

C’era una volta la libreria di quartiere. Quella in cui ci si rifugiava per due chiacchiere con chi ti sapeva ascoltare e consigliare il libro giusto. Lo guardavi, annusavi, leggevi la quarta di copertina; e se ti convinceva lo acquistavi. Le prime pagine le sfogliavi già in mezzo alla strada, rientrando a casa.

Ora invece esistono altri mille modi per entrare in contatto con i libri. Negli ultimi anni, nonostante l’avanzata dell’e-commerce e per contrastare la situazione non certo rosea del mercato dei libri e della lettura in Italia, si stanno moltiplicando iniziative ricche di creatività per incentivarne la fruizione.

Leggi di più

Più efficienza per la nostra legatoria interna

Una nuova linea di brossura super automatica con una elevata produttività oraria e tempi di setup ridottissimi, in linea con i requisiti dell’Industry 4.0. È la nuova arrivata nel nostro reparto finishing. Da sempre Geca è molto attenta alle evoluzioni del mercato: da un lato cercando di andare incontro alle crescenti richieste dei clienti in termini di qualità e velocità, dall’altro stando al passo con le innovazioni tecnologiche dei marchi di riferimento nel mondo della stampa e del post-stampa.

Leggi di più

Industry 4.0: nuovi modi di concepire il mondo della stampa

Si parla sempre più spesso di “Industry 4.0”. Ma, nel concreto, di cosa si tratta? E’ una prospettiva alla portata solo di qualche grande multinazionale o riguarda la vita reale delle imprese?

Un mondo futuribile

Scenario: l’agenzia di comunicazione sta concordando con il suo cliente i dettagli di una nuova campagna marketing da lanciare in larga scala. Una volta definito il tutto, grazie a un sistema integrato la cartiera riceve le specifiche della carta scelta per realizzare la brochure, recupera il materiale in stock e fa partire il camion. Qualche ora dopo, senza averla ancora ordinata, lo stampatore si vede arrivare sei bancali della carta. Una volta completata la produzione della brochure, il sistema gestionale dello stampatore avvisa il corriere che passa a ritirare il materiale e lo consegna al cliente finale.

Fantascienza? In parte. Questa è Industry 4.0.

Leggi di più