Il nuovo calendario: una dedica a noi e alla nostra passione per i libri

Quando abbiamo iniziato a ragionare sul tema del calendario 2019 abbiamo immediatamente pensato che sarebbe stato bello dedicarlo ai quarant’anni di Geca. Non ci piaceva però l’idea di un progetto autocelebrativo; abbiamo così fatto la cosa più semplice, anche se come spesso accade non è la più immediata. Abbiamo deciso di focalizzare il tema del calendario 2019 sulla nostra passione: i libri.

Perché i libri li stampiamo, certo, ma molte delle persone che lavorano in Geca sono anche avidi lettori. E allora il progetto ha preso subito forma: raccontare, attraverso i nostri ritratti, anche i libri che abbiamo amato di più. Da quarant’anni il nostro lavoro è stampare storie: questa volta le storie saremmo stati noi.

Leggi di più

Geca: una splendida quarantenne (e qualche anticipazione)

Il logo con il numero “40” che vedete accanto al marchio Geca ci accompagnerà durante tutto l’anno per celebrare i nostri 40 anni: dagli esordi nel 1979 ad un presente, quello del 2019, in cui iniziamo un nuovo capitolo della nostra storia. Quel piccolo logo sarà il “testimonial” dei grandi cambiamenti che stiamo proponendo al mercato e che vogliamo anticiparvi in questo post.

I nostri quarant’anni

Gli ultimi quattro decenni hanno visto nascere e realizzarsi numerose trasformazioni nel settore della stampa, dell’editoria e della comunicazione.

Leggi di più

Bonus 18enni: la rivincita dei libri!

Buone notizie per le giovani leve del 2000. La nuova manovra finanziaria ha infatti confermato il bonus da € 500 per i neo diciottenni, smentendo i rumors che ipotizzavano una stretta ai soli libri: via anche a teatri, concerti e cinema.

Non che la cosa avrebbe cambiato troppo i valori in gioco, visto che secondo i dati del Ministero dei Beni Culturali ben l’80% degli oltre 163 milioni di euro spesi fra il 2016 e il 2017 sono stati adoperati proprio per comprare libri! E in particolare per l’acquisto di testi universitari (dati AIE), oltre che per fumetti e romanzi.

Leggi di più

Fiere del libro: gli appuntamenti che chiudono il 2018

L’ultimo scorcio del 2018 offre ancora importanti appuntamenti con festival letterari e fiere dei libro. Milano, Bologna e Roma chiudono l’anno solare per gli amanti dei libri e gli operatori del settore.

 

Bookcity

15-18 novembre, Milano

bookcitymilano.it

 

Manifestazione dedicata al libro e alla lettura, si disloca in diversi punti della Milano city of literature andando a formare quella che il sindaco Sala definisce “una grande festa diffusa”.

Leggi di più

Fiere del libro: i prossimi appuntamenti

Anche l’autunno continua a offrire una variegata proposta di festival letterari. Ecco gli appuntamenti in programmazione tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre.

 

Lucca Comics & Games

31 ottobre – 4 novembre, Lucca

www.luccacomicsandgames.com

Il festival internazionale del fumetto, cinema d’azione, illustrazione e gioco si presenta ormai da sè. Immersa nella cornice della splendida città di Lucca, la più importante rassegna italiana del settore comics torna col suo ricchissimo programma per celebrare la cultura pop. Non solo fumetti: giochi di ruolo, fantasy, cosplay, videogames, cinema.

Leggi di più

10 librerie italiane indipendenti

In un paese in cui le librerie indipendenti hanno dovuto lottare con le unghie e con i denti per far fronte alle difficoltà dovute alla concorrenza delle grandi catene da una parte e ad Amazon (ma non solo) dall’altra si trovano sempre più realtà innovative, ibride se vogliamo, che fanno della vendita di libri solo una delle possibili esperienze fruibili in negozio. A queste si affiancano librerie meno recenti, ma che hanno saputo guardare avanti creando un ambiente in qualche modo speciale.

Abbiamo fatto un giro in alcune fra le maggiori città italiane per offrirvi nuovi spunti, e dobbiamo dire di non aver avuto che l’imbarazzo della scelta nel selezionare le dieci che vi proponiamo in questo post.

Leggi di più

E’ sempre stagione di festival letterari

Le vacanze per alcuni sembrano ormai un lontano ricordo, si fa sentire il primo frescolino la mattina e tutti, editori in particolare, sono già al lavoro: arrivano le fiere dei libri d’autunno, un ottimo mezzo per farsi conoscere e creare network.

 

FestivaLetteratura

Dal 1997 Mantova accoglie letterati, ma anche musicisti, artisti e scienziati, in una vera e propria festa che celebra la letteratura nel suo più ampio termine, aprendosi a forme e linguaggi differenti.

Leggi di più

Tex Willer ne fa 70: come sta il fumetto in Italia?

Molti di noi sono cresciuti, e alcuni anche invecchiati, con Tex Willer. Tempo di candeline importanti per lui, che nel 2018 di anni ne compie 70. Incontrastato re della fumettistica italiana, superiore anche all’amatissimo Topolino e a Dylan Dog che prendono rispettivamente il secondo e terzo posto del podio delle vendite.

Numeri che, pur essendo in discesa (dalle 210.000 copie vendute del 2012 è passato a 170.000 del 2016), sono la conferma di un successo senza tempo.  Oltre ai fumetti, esistono moltissimi gadget dell’Aquila della notte, dai portachiavi alle riproduzioni in modellino passando per le magliette e addirittura un Monopoly versione Tex, uscito l’anno scorso.

Leggi di più

Mare o montagna? Festival letterario!

L’estate è una bella stagione per frequentare fiere del libro e festival letterari: dal mare alla montagna, dalle grandi città ai piccoli borghi sono decine gli eventi che come filo rosso hanno la lettura e l’amore per la conoscenza.

La città di Palermo, con il festival Una marina di libri, ha inaugurato la stagione estiva della cultura il 7-10 giugno con i suoi quattro percorsi tematici. Qui i prossimi appuntamenti italiani, selezionati per voi.

 

Leggi di più

10 modi insoliti per incontrare i libri

C’era una volta la libreria di quartiere. Quella in cui ci si rifugiava per due chiacchiere con chi ti sapeva ascoltare e consigliare il libro giusto. Lo guardavi, annusavi, leggevi la quarta di copertina; e se ti convinceva lo acquistavi. Le prime pagine le sfogliavi già in mezzo alla strada, rientrando a casa.

Ora invece esistono altri mille modi per entrare in contatto con i libri. Negli ultimi anni, nonostante l’avanzata dell’e-commerce e per contrastare la situazione non certo rosea del mercato dei libri e della lettura in Italia, si stanno moltiplicando iniziative ricche di creatività per incentivarne la fruizione.

Leggi di più